Menu Content/Inhalt
Divertimento arrow Sesso Munga arrow Il sesso in macchina

Notize flash

"Il mio locale è pulito", ma sulla lettera c'è della droga

Voleva difendere il buon nome del proprio locale, responsabile, a detta di alcuni, di chiudere troppo spesso un occhio sull’operato di troppi spacciatori che agivano indisturbati nella struttura. Per farlo, Pauline Terry, titolare di una discoteca situata a Ramsgate, nel ducato di Kent, nel sud-est dell'Inghilterra, ha scelto di scrivere una lettera che ha poi spedito al vicino distretto di polizia. Peccato che sulla carta vi fosse una strana patina di “polvere bianca” che ha insospettito gli agenti. Dopo una rapida analisi gli specialisti del laboratorio hanno confermato il sospetto: quella polvere altro non era che cocaina.

Leggi tutto...
 
Il sesso in macchina PDF
Come sempre voi dovete puntare al massimo, non si deve tralasciare il ben che minimo particolare. Tutti fanno l'amore in macchina; ma dopo questa lezione nessuno lo farà bene come voi. Sarete dei tori.
Ohh… bene, bene, bene…

La macchina: non deve essere né troppo tenuta bene, né troppo tenuta male. Una macchina lussuosa richiede molta attenzione nei movimenti: si deve stare attenti infatti a non rompere niente o a non sporcare le tappezzerie. Attenzione a non mangiare l'imbrecciata di legumi e farro prima del fatidico momento; in un ambiente stretto i gonfiori non sarebbero molto salubri. Si dovrà sentire aleggiare per l'abitacolo l'odore del vostro sesso, che libererete nell'aria durante il viaggio prima di arrivare all'appuntamento.

Le possibilità che la vostra macchina vi offre: studiatevela, studiate a fondo il funzionamento dell'abbassa sedili. Avete mai pensato a come funziona un sedile? Per quale strano meccanismo si alza e si abbassa? Beh, controllatelo periodicamente.

La scelta del posto, ovvero del luogo in cui consumare attimi di piacere nella vostra alcova-mobile. E' veramente drammatico girare per ore alla ricerca di un posto. Se girate parecchio, anche se trovate il posto giusto, non sarà più il momento giusto e non vi resterà altro da fare che fermarvi ad un bar, comprare una granita e versarvela sui coglioni. Il giorno prima, e anche lo stesso pomeriggio, guardate e riguardate il posto che avete scelto. E' bello? Se si bene, sennò siete ancora in tempo per cambiarlo. Valutate anche il fattore fango se la serata è piovosa e il fattore cattivi odori se siete in piena campagna e l'aria è secca.

La musica, deve essere quella che più vi piace, una cassetta sarebbe meglio così potrete scegliere voi il sound della serata; ricordate sempre però che Elvis ha una voce molto impostata e per rendere bene l'effetto richiede un'assorbimento di energia elettrica pari a 3 Kw/h. Doversi trovare a spingere la macchina per ripartire sarebbe una scena pietosa.

L'abbigliamento: vestitevi nel modo più comodo possibile, evitate roba troppo stretta, che sarà scomodissima da togliere e rischiate anche di strapparla; in certi casi si verificano anche degli indesiderati crampi e sarete costretti a stendervi fuori dalla macchina per far cessare l'insopportabile dolore. La miglior cosa è presentarsi con una tuta; il vostro partner capirà subito l'andazzo della serata; meglio se la tuta è quella dell'uomo ragno.
 
< Prec.   Pros. >
designed by Incontri Piccanti